Durante la XXI seduta, il Comites di Oslo ha deciso all’unanimità di allargare ai nostri concittadini la possibilità di usufruire di una parte cospicua dei fondi del Comites.

Riteniamo fondamentale che una parte dei finanziamenti sia resa disponibile, attraverso un bando di collaborazione con il Comites, a chi voglia impegnarsi con iniziative efficaci, innovative e utili alla comunità. 

Pertanto, il Comites di Oslo mette a disposizione un totale di  30.000 NOK, da destinarsi alle proposte che verranno valutate idonee.

 

Modalità di presentazione delle domande

I soggetti e/o le associazioni interessati a sottoporre i propri progetti/iniziative potranno presentare domanda indirizzata a info@comitesoslo.org entro e non oltre il 30 aprile 2018

Saranno valutate le proposte che presentano una descrizione dettagliata del progetto/iniziativa, con annesso preventivo di spesa e l’indicazione di eventuali altre fonti di finanziamento previste.

Perché le richieste pervenute possano essere valutate come idonee, devono essere rispettati i criteri decisi dal MAE e descritti nella Circolare n. 4, 6 dicembre 2007:

– “Spese intese a promuovere iniziative finalizzate all’integrazione nella società locale dei cittadini italiani residenti nella circoscrizone consolare.”

– “Spese legali per iniziativa di tutela colletiva dei cittadini italiani all’estero.”

NB: “Non sono ammesse spese che riguardino manifestazioni culturali, ricreative o sportive.”

Criteri per l’assegnazione del contributo

Essere cittadini italiani residenti in Norvegia o Islanda, con regolare iscrizione AIRE

Erogazione dei fondi

Entro la fine del mese di maggio, il Comites di Oslo si riunirà in Seduta per valutare e votare le proposte. La cifra di 30.000 NOK, come già indicato, verrà divisa tra le proposte selezionate.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail