Venerdi’ 12 maggio presso i locali della “Tyske Menigheten” a Oslo si e’ svolto il kick-off del progetto Scienza Senza Confini.

C’e’ stata una buona risposta da parte dei nostri connazionali, oltre 50 sono stati i partecipanti, molte facce nuove che non avevano partecipato a precedenti eventi del Comites.

L’obiettivo del kick-off era quello di presentare il progetto e di iniziare a costruire un network fra ricercatori e professionisti italiani in Norvegia e Islanda.

L’evento vero e proprio e’ durato circa 2 ore. Sono intervenuti per presentare il progetto Gabriele Quaino, Jonathan Rizzi e Graziella Devoli. Di seguito Jennifer Aramini ha avuto modo di introdurre il Comites di Oslo. La presentazione e’ stata conclusa da due interessanti interventi: Massimo Marchesin ha parlato della differenza fra il mercato norvegese e quello italiano nel settore del design e dell’arredamento, mentre Alessandro Rossini ha parlato della differenza nel modo di lavorare fra gli istituti di ricerca e le aziende private.

Alla fine delle presentazioni, il Comites ha offerto a tutti i partecipanti un rinfresco.

All’inizio del kick-off, e’ stato chiesto ai partecipanti di rispondere ad un questionario on-line: alcune domande erano piu’ generali (eta’, sesso, residenza), altre piu’ specifiche relative all’interesse per il progetto e per le attivita’ del Comites. I risultati di questo questionario si possono leggere nel QUESTIONARIO INIZIALE.

L’evento e’ stato anche trasmesso via streaming su Facebook Live e puo’ essere rivisto seguendo questo link: https://www.facebook.com/gabriele.quaino/videos/10154376107371555/

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail